Analisi delle vibrazioni in un sistema di trasporto.

L’articolo sottolinea in modo eloquente l’importanza dell’analisi delle vibrazioni nell’attrezzatura di trasferimento. Le simulazioni FEM attraverso midas NFX hanno fornito una comprensione approfondita, consentendo revisioni di progetto efficaci per risolvere i problemi di oscillazione. Queste modifiche non solo hanno preservato l’integrità del prodotto, ma hanno anche garantito un elevato coefficiente di sicurezza strutturale. Una conclusione chiara sul ruolo cruciale dell’analisi avanzata nell’ottimizzazione delle prestazioni e nella sicurezza dell’attrezzatura.

Analisi termica di schede elettroniche.​

L’analisi termica di Midas NFX è stata impiegata per lo studio di schede elettroniche automotive. La simulazione validata sperimentalmente con oltre il 90% di accuratezza, permette di comprendere meglio i fenomeni e migliorare l’affidabilità dei prodotti.

Validazione CAE del gruppo serratura cofano motore.

Nel settore automotive, ogni componente conta. Scopri come midas NFX permetta simulazioni accurate e fedeli consentendo l’analisi avanzata del meccanismo di chiusura del cofano motore. Grazie a ottime capacità di analisi non-lineare e velocità di analisi, midas NFX offre risultati altamente accurati in poco tempo.

Design-by-Analysis più efficiente con l’Ottimizzazione Topologica

L’utilizzo intelligente dell’Ottimizzazione Topologica rende il tradizionale approccio di Design-by-Analysis più efficacie.
Attraverso l’esempio di un casing plastico per apparecchio medico, l’ottimizzazione topologica ha rivelato soluzioni non intuitive, permettendo minor tempo di sviluppo e minor impiego di materiale.

New releases » 2023R1

MIDAS IT ha annunciato il rilascio delle nuove versioni 2023 R1 dei software midas NFX e midas MESHFREE. midas NFX offre un ambiente completo per l’analisi strutturale, termica, fluidodinamica, cinematica e di ottimizzazione, con nuove funzionalità come la “CFD Table Function” e la rigenerazione automatica del mesh seed su elementi 2D. midas MESHFREE, basato su IBM (Implicit Boundary Method), migliora la facilità d’uso e la robustezza del software, con miglioramenti nei calcoli di densità e nella gestione delle interfacce CAD. Sono state risolte alcune problematiche tecniche, tra cui errori relativi ai moduli di licenza e all’interfaccia CAD. Entrambe le versioni mirano a migliorare l’efficienza e la flessibilità nell’analisi e nella progettazione.